E’ Francesco Esposito la giovane vittima del drammatico incidente avvenuto a Trento, mentre il fratello di 23 anni è ricoverato all’ospedale Santa Chiara. L’allerta è scattata intorno alle 14.30 di oggi, giovedì 22 aprile, lungo la strada statale 12 all’altezza dell’uscita 6 del capoluogo.

Secondo le prime ricostruzioni, Esposito era il conducente della moto con a bordo anche il fratello e stava guidando in direzione sud. Il giovane ha perso il controllo del mezzo alla curva che poi attraversa la galleria Doss Trento. A quel punto il veicolo i due fratelli sono finiti a terra.

Immediato l’allarme e sul posto si sono portati i soccorsi, ambulanze, i vigili del fuoco permanenti e la polizia locale per effettuare i rilievi, ricostruire la dinamica e gestire il traffico.

I pompieri e le forze dell’ordine hanno isolato e messo in sicurezza l’area, mentre il personale sanitario si è preso carico dei ragazzi rimasti feriti.

Nonostante il tempestivo intervento della macchina dei soccorsi, Francesco Esposito è morto: troppo gravi le ferite per il ragazzo originario di Afragola ma residente da tempo alla Vela.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here