A Casoria il clima politico sembra incendiarsi sempre di più con il passare delle ore. In attesa della nuova giunta del sindaco Bene, già tanto discussa prima ancora della comunicazione dei nomi, l’opposizione esce con un manifesto al vetriolo proprio contro Bene.

Le Mutazioni di Bene
La situazione di grave dissesto finanziario e amministrativo del Comune di Casoria è sotto gli occhi di tutti.
Nel disperato tentativo di tenere in piedi una maggioranza ha, attraverso un pasticciato azzeramento della giunta , iniziato la peggiore campagna acquisti di persone elette dal popolo in contrasto con il solito sistema Casillo, al solo fine di raggiungere i NUMERI utili a GALLEGGIARE e soprattutto a CONSERVARE LE POLTRONE.
E’ SCESO IN CAMPO PERSONALMENTE IL MAGGIORE SPONSOR DI QUESTO Sindaco, COME DELL’ULTIMO VENTENNIO DI QUESTA CITTA’, per salvare l’unica cosa che gli è rimasta : la città di CASORIA, spremuta, distrutta, impoverita e male amministrata quando al comando c’era LUI.
Ovviamente complici sempre i sindaci che erano niente più che SUOI PRESTANOMI.
Siamo STANCHI. Tutto questo non per salvare il governo del Paese, ASSENTE DA 19 MESI, ma solo per salvare il governo delle poltrone.
L’opposizione fa appello a NON CEDERE alle tentazioni e a guardare al futuro del Paese
BENE NON HA MAI INIZIATO LA SINDACATURA E DOPO 19 MESI NON SI Può SALVARE , RILANCIARE O RIANIMARE UNA AMMINISTRAZIONE DECEDUTA, AL MASSIMO SI Può SALVAGUARDARE QUALCHE STIPENDIO.
PER QUESTO CHIEDIAMO AL SINDACO UN GESTO DI CORAGGIO: DIMETTITI

Firmato da

Angela Russo, Elena Vignati, Gaetano Palumbo, Mauro Baratto, Orsino Esposito, Pasquale Fuccio, Alessandro Puzone.

Intanto nella sede della Cisl di Casoria ben cinque consiglieri di maggioranza: Luisa Marro, Stella Cassettino, Alessandro Graziuso, Nicola Rullo, Enzo Ramaglia stanno facendo una conferenza stampa di chiarimento sull’attuale situazione politica in città. Insomma la politica casoriana in queste ore sta vivendo una situazione molto movimentata e non è escluso nessun importante colpo di scena nei prossimi

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here