Forze dell’ordine sono entrate nel palazzo di via Egiziaca a Pizzofalcone, a Napoli, ribattezzato il ‘palazzo della camorra’ per eseguire lo sgombero che era stato disposto dal gip del Tribunale di Napoli lo scorso 10 novembre nei confronti delle 16 famiglie che lo occupavano abusivamente, alcune delle quali legate da vincoli di parentela con esponenti della criminalità organizzata.

Al momento l’operazione avviene senza particolari problemi.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here