Nella giornata di ieri nella commissione Affari Costituzionali del Senato è arrivata la proposta di legge della senatrice di Forza Italia Ronzulli sulle Province: la reintroduzione dell’elezione diretta, sul modello siciliano, senza il ballottaggio nel caso in cui il candidato abbia superato il 40%. Insomma, Forza Italia prova a ridare parola ai cittadini che dal 2014 non possono più votare gli organi rappresentativi della Provincia. Sulla modifica della legge Del Rio le dichiarazioni del senatore di Forza Italia Francesco Silvestro:

‘La reintroduzione dell’elezione diretta per le province darà una rinnovata fiducia nelle istituzioni e nella classe politica. Forza Italia, grazie all’ottimo lavoro della senatrice Ronzulli, prova a ridare voce ai milioni di elettori che a causa della legge Delrio avevano perso dal 2014 il loro diritto a votare direttamente il presidente ed il consiglio provinciale, evidenziando ancora di più un distacco netto della politica nei confronti dei territori. Soprattutto visto il ruolo determinante che quotidianamente svolgono le province. Per questo bisogna ridare la possibilità ai cittadini di tornare a scegliere in maniera diretta gli organi di governo provinciali”. Lo dichiara Francesco Silvestro, senatore di Forza Italia

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here