Incredibile! Nella finalissima della staffetta 4×100 uomini Patta-Jacobs-Desalu-Tortu vincono l’oro per un centesimo sulla Gran Bretagna (37”50, nuovo record italiano, contro 37”51). Bronzo al Canada. Grande frazione di Jacobs e di Tortu che nel finale ha realizzato un grande recupero e all’ultimo metro ha superato l’avversario britannico. Un capolavoro assoluto!

Gigi Busà porta tutto il karate italiano sul gradino più alto del podio. Il nono oro di una Olimpiade da leggenda per il tricolore, la 37ª medaglia italiana. Un record assoluto che batte anche i primati di Roma e di Los Angeles 32. E arriva da questo ragazzone (33 anni) di Avola (Sicilia) che è più forte di tutto. 

Un altro oro: l’atletica azzurra non si ferma più. Ancora dalla marcia, ancora dalla 20 km, stavolta nella versione femminile. Antonella Palmisano, nel meraviglioso giorno del 30° compleanno, firma in fotocopia l’impresa compiuta 24 ore prima da Massimo Stano.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here