Ancora maltempo in Campania: la Protezione Civile regionale ha prorogato l’allerta meteo gialla, già in vigore oggi, per tutta la giornata di domani, martedì 23 novembre. Fino alle 23.59, su gran parte del territorio regionale – ad esclusione di Alta Irpinia, Sannio e Tanagro – sono previste precipitazioni anche a carattere di rovescio temporalesco, associate anche a forti raffiche di vento. “Si raccomanda alle autorità competenti di mantenere in essere tutte le misure atte a prevenire e contrastare i fenomeni previsti, con particolare riferimento al rischio idrogeologico che potrebbe dar luogo, tra l’altro, a frane e caduta massi anche in assenza di precipitazioni per effetto della saturazione dei suoli” si legge nel bollettino della Protezione Civile della Regione Campania.

Oltre ai temporali e alle occasionali forti raffiche di vento, come specifica la Protezione Civile, in Campania per la giornata di domani sono previsti anche i seguenti fenomeni:

Ruscellamenti superficiali e possibili fenomeni di trasporto di materiale;
Possibili allagamenti di locali interrati e di quelli a pian terreno;
Scorrimento superficiale delle acque nelle sedi stradali, possibili fenomeni di rigurgito dei sistemi di smaltimento delle acque meteoriche con tracimazione e coinvolgimento delle aree depresse;
Innalzamento dei livelli idrometrici dei corsi d’acqua, con inondazioni delle aree limitrofe, anche per effetto di criticità locali (tombature, restringimenti, ecc);
Possibili cadute massi in più punti del territorio;
Fenomeni franosi e caduta massi.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here