Inter-Napoli 3-2: prima sconfitta per gli azzurri, rammarico per le occasioni sprecate nel finale

0

 Inzaghi batte in rimonta Spalletti e sale a 4 punti dal primo posto, trascinato da CalhanogluPerisic e Lautaro Martinez. Si ferma per la prima volta in campionato il Napoli, nella stessa giornata in cui lo fa anche il Milan: azzurri e rossoneri restano comunque in vetta alla classifica, ma sanno che adesso sono tallonati dai Campioni d’Italia in carica.

Il rammarico grande per Spalletti è quello di aver perso una partita che si era messa anche in discesa, con il vantaggio iniziale di Zielinski, e che probabilmente lo stesso allenatore ha riaperto con i cambi nella ripresa. Alla fine (gol di Mertens che ha sprecato anche una clamorosa occasione e traversa di Mario Rui) avrebbe meritato di uscire da San Siro almeno con un pareggio, nonostante sia riuscito nell’impresa di prendere in una sola volta tre gol, uno solo in meno di quelli che aveva preso nelle precedenti 12 giornate.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here