Il Governo ha impugnato l’ordinanza di De Luca sulla chiusura delle scuole in Campania

0

Il Governo ha ufficialmente impugnato l’ordinanza regionale firmata da Vincenzo De Luca che chiude fino al 29 gennaio le scuole dell’infanzia, elementari e medie inferiori causa rischio Covid in Campania. Il ricorso è del’Avvocatura di Stato, ovvero l’organo deputato alla tutela e alla rappresentanza dello Stato e delle pubbliche amministrazioni italiane nelle controversie legali. Ieri il ministro dell’Istruzione Patrizio Bianchi aveva annunciato l’inizio di questo conflitto amministrativo fra Stato e Regione, sostenendo che Palazzo Santa Lucia non avesse il potere di chiudere la didattica in presenza, in queste condizioni (ovvero in zona bianca) e che Palazzo Chigi avrebbe impugnato l’atto.

Intanto stamane, la Regione ha presentato, entro il termine fissato, gli atti a supporto dell’ordinanza regionale con la quale l’Ente ha procrastinato a fine mese le lezioni in presenza in tutte le scuole della Campania, come richiesto dal Tar Campania nei giorni scorsi

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here