È morto David Sassoli, giornalista, presidente del Parlamento europeo. Aveva 65 anni, era malato. Sassoli era ricoverato in condizioni gravi dal 26 dicembre al Centro di riferimento oncologico di Aviano (Pordenone).Dopo due settimane di ricovero in ospedale per una polmonite causata dal batterio della legionella, il presidente del Parlamento europeo è deceduto all’1.15 della notte. Sassoli era stato stato ricoverato una prima volta il 15 settembre all’Hopital Civic di Strasburgo, la convalescenza si era rivelata complicata, tanto che si è reso necessario un secondo ricovero il 26 dicembre “per il sopraggiungere – come scrive il portavoce Roberto Cuillo – di una grave complicanza dovuta ad una disfunzione del sistema immunitario”. 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here