Crollo ad Afragola, città in ginocchio: ancora sul posto Vigili del Fuoco e Carabinieri

0

Afragola in ginocchio, ancora un crollo a distanza di poche settimane da quello di Piazza Rosario. E’ successo intorno alle 18:30 in via Ciampa n. 38, fortunatamente si tratta di un palazzo disabitato. A subire danni una macchina colpita con a bordo marito e moglie residenti ad Acerra, accompagnati in ospedale a Frattamaggiore e subito dimessi.

A seguito del crollo sul posto è giunta la Polizia Locale, con i Vigili del fuoco ed i Carabinieri di Afragola. Al momento, però, i Vigili del Fuoco sono ancora sul posto per tutte le verifiche ed eliminare tutti i pericoli presenti, con loro anche una pattuglia dei Carabinieri. Purtroppo nessun organo comunale è presente sul posto nonostante prosegue il lavoro dei Vigili del Fuoco.

Intanto è stata recintata la zona perché la parte esterna del palazzo è ancora pericolante e ci sono molti detriti ancora in strada. Chiusa la strada che da via Arena a piazza Ciampa. Una situazione davvero complessa per la città dopo la chiusura di vai del Plebiscito a causa dell’altro crollo. Tutta la zona rischia di creare un blocco totale anche alla circolazione.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here