Covid in Campania, coas date richiami vaccini Moderna e Pfizer: basterà attendere nuova convocazione

0

È caos per quelli che devono fare la seconda dose del vaccino Covid in Campania. Chi ha fatto Pfizer o Moderna nelle settimane scorse, quando sono state aperte le prenotazioni ai quarantenni e quando sono stati effettuati numerosi open day, ha visto sparire la seconda data di somministrazione dall’app Sinfonia Covid della Regione Campania.

Le date saranno rimodulate in virtù del fatto che ora praticamente i due vaccini a vettore mRna sono gli unici ad essere utilizzati. Ma niente allarmismi: occorrerà attendere l’sms sul cellulare che a volte arriva con un preavviso minimo di 24 ore. Solo con l’sms si conoscerà il luogo in cui recarsi, la data e soprattutto l’orario. In Regione Campania l’intervallo di tempo tra la prima e la seconda dose di vaccino Pfizer e Moderna è stato fissato a massimo 35 giorni. Lo scorso 16 maggio una nota dell’Unità di crisi disponeva la modifica del termine dei 30 giorni:
si rende necessario modificare il termine dei 30 giorni indicato nella pregressa nota del 12 maggio 2021, con il termine di 35 giorni.

Resta il disagio per chi in queste ore doveva fare il richiamo e si è visto cancellare la data di convocazione.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here