Caro benzina: taglio 25 cent sulle accise fino al 30 aprile

0

Caro carburante, il taglio del prezzo della benzina e del gasolio alla pompa ammonta a 25 centesimi. Una sforbiciata che il decreto sul tavolo del Consiglio dei ministri estenderà fino alla fine di aprile.

Il taglio delle accise sul prezzo dei carburanti per frenare la corsa dei beni energetici sarebbe di un solo mese, stando almeno alla bozza del decreto taglia prezzi sul tavolo della cabina di regia a Palazzo Chigi tra il premier Mario Draghi e i capidelegazione delle forze di maggioranza.

Ha dichiarato il premier Draghi. “A differenza degli scorsi provvedimenti, gran parte degli interventi di oggi non sono finanziati da bilancio pubblico ma da aziende del comparto energetico. Voglio sottolineare alcuni dei principali provvedimenti: fino a fine aprile il prezzo alle pompe di benzina e gasolio sarà ridotto di 25 centesimi al litro. Aumentiamo da 4 a 5,2 milioni il numero delle famiglie protette dagli aumenti delle bollette, che pagheranno l’energia come estate scorsa. Abbiamo portato il tetto Isee da 8mila a 12mila euro, includendo 1,2 milioni di famiglie in più rispetto al provvedimento precedente”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here