La benzina torna a sfondare il muro dei 2 euro al litro. Il vortice dei costi che coinvolge energia e carburanti si potrebbe riuscire a calmierare con la proposta di un tetto dei prezzi per i prossimi due mesi, giunta sottoforma di emendamento ‘salva-estate’ al decreto Aiuti.

In molti distributori di Napoli e provincia il prezzo medio della benzina self tocca così quota 2 euro. Il prezzo medio del diesel self arriva a 1,92 euro al litro. Se invece si opta per il servito, il prezzo medio della benzina supera addirittura i 2,10 euro al litro. Mentre per il diesel servito è arrivato a sfondare i 2 euro al litro.

Questi prezzi erano stati raggiunti all’inizio di marzo, subito dopo lo scoppio della guerra in Ucraina, e quando non era ancora in vigore il taglio delle accise messo in campo dal governo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here