Termina con due anni di anticipo l’esperienza del sindaco di Brusciano, Giuseppe Montanile. Questa mattina ben 14 consiglieri su 16 hanno protocollato le dimissioni firmate nella serata di ieri davanti al notaio.

Montanile è stato eletto nel maggio del 2018 al ballottaggio contro il candidato di centrodestra Carminantonio Esposito. Con lo slittamento delle elezioni al prossimo autunno, con ogni probabilità, ci sara l’opportunità anche per la città di Brusciano di tornare al voto. Intanto si attende la nomina del nuovo commissario cittadino.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here