Sta per arrivare in Italia il terzo anticiclone africano dell’estate 2022, Caronte, che nell’immaginario popolare negli ultimi anni è diventato sempre più sinonimo di caldo soffocante.

Dunque ci avviamo ad affrontare almeno una settimana tra le più calde di sempre per il mese di giugno e in assoluto della stagione estiva con picchi di 38°C in Valpadana e 40/43°C nel Foggiano e nelle zone interne della Sardegna e della Sicilia.

Caronte da un lato ci trasporterà in un periodo di caldo “infernale”, dall’altro ci condurrà nel cuore dell’estate, quel periodo appunto a cavallo tra il solstizio del 21 giugno e l’inizio di luglio, storicamente e climatologicamente tra i più caldi. Il solstizio altro non è che il giorno più lungo dell’anno (dura 15 ore e 14 minuti) e alle 13.12 il sole raggiunge il punto più alto nel cielo. In questo giorno il sole sorge alle 5.35 circa e tramonta verso le 20.50.

Antonio Sanò, direttore e fondatore de Il Meteo, avvisa che Caronte inizierà a surriscaldare dapprima il Nord già da oggi, poi il Centro e infine anche il Sud. Nel giorno del solstizio d’estate in alcune città italiane si batteranno i record di temperatura massima che resistevano fin dall’Estate infuocata del 2003. Per esempio, a Bologna sono previsti 36°C rispetto ai 34 del 2003.
Al Centro-Sud le temperature cominceranno l’escalation a partire da mercoledì/giovedì con valori massimi fino a 38°C a Roma, 37°C a Firenze, 40°C a Foggia, Matera, Catanzaro, Taranto e anche oltre sulle zone interne delle due Isole maggiori.

Oltre al caldo di giorno bisognerà fare i conti pure con le notti tropicali. Queste si verificano quando la temperatura notturna non scende mai sotto i 20°C e le notti della prossima settimana in molte città italiane avranno proprio questa caratteristica.

Oggi, lunedì 20 giugno – Al nord: sole e caldo intenso. Al centro: soleggiato e caldo. Al sud: sole prevalente.

Domani, martedì 21 – Al nord: sole e caldo in aumento, temporali sulle Alpi. Al centro: tutto sole e caldo. Al sud: cielo sereno ovunque.

Mercoledì 22 giugno – Al nord: nubi in aumento al Nordovest, lieve caldo termico e qualche precipitazione in più. Al centro: tanto sole e caldo in aumento. Al sud: sole prevalente, aumenta il caldo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here