È stata protocollata pochi minuti fa dal commissario cittadino di Forza Italia Giacinto Baia, la sfiducia al presidente del consiglio comunale Biagio Castaldo. A firmare la richiesta gli otto consiglieri comunali di opposizione, al netto dell’ex consigliere Zanfardino che tra poche ore sarà ufficializzato tra le fila di Fratelli d’Italia nell’aula consiliare.

In allegato le motivazioni che hanno spinto il gruppo di opposizione a sfiduciare la figura del presidente del consiglio, soprattutto dopo l’ultimo Consiglio comunale inerente al dissesto finanziario dell’ente.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here