Ad Afragola la politica sembra aver esaurito il suo tempo ma in queste ore è sempre più vicina la nascita di una “nuova maggioranza” per scongiurare la capitolazione. È arrivato nelle mani del sindaco un documento da parte di dieci consiglieri della maggioranza. Un vademecum di sopravvivenza che nei fatti, però, mette da parte il gruppo di Forza Afragola civica. La riunione di sabato scorso tra gran parte della maggioranza e alcuni assessori ha prodotto un documento che è stato consegnato nelle mani del sindaco dal presidente del consiglio in persona.

La nuova maggioranza dei “10” ha nei fatti tracciato la linea al sindaco, probabilmente quella definitiva: giunta confermata con l’unico cambio nella quota azzurra con l’uscita di Giuseppe Affinito e l’entrata della rappresentanza del duo di Afragola Democratica. Ai tre consiglieri “esclusi” dal nuovo “cerchio magico” toccherebbe la sola quota rosa da esprimere in giunta. Nei fatti confermate le indiscrezioni che avevamo raccolto nel pomeriggio di sabato. Dall’altra parte il gruppo dei tre non può fare altro che accettare i diktat del resto della maggioranza, vista anche la loro riconosciuta volontà di non voler mettere fine a questa esperienza amministrativa. Il duo Montefusco-Ausanio non ha mai nascosto la ferma volontà di portare a termine questo quinquennio anche ingoiando qualche “rospo”, dall’altra parte l’ex forzista Caiazzo, sempre molto critico nei confronti del sindaco e dei suoi colleghi di maggioranza, ma sempre pronto a ricucire gli strappi ed essere stacanovista quando si tratta di alzare la mano in aula.

Insomma, i “dieci” della maggioranza, consapevoli di aver trovato un “punto” debole nei tre consiglieri “esclusi”, nella loro unica volontà di continuare ad avere un “posto al sole” al Municipio, sono sicuri di aver trovato il giusto equilibrio per provare ad amministrare questa città nonostante i numeri risicati. Vedremo adesso il sindaco Grillo come reagirà al documento e alla decisione della sua risicata maggioranza.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here