L’Inter batte il Napoli, approfitta del pareggio del Milan e si porta a un punto dal primo. Gattuso esce battuto ma non ridimensionato il Napoli da San Siro: grande personalità fino all’unica sbavatura della serata, nell’unica azione dell’Inter nel secondo tempo arriva il rigore trasformato da Lukaku e l’espulsione di Isnigne. Ancora una grande capacità di reazione in 10 nel finale dopo l’espulsione di Insigne. Solo un grande Handanovic e la sfortuna (palo di Petagna in pieno recupero) hanno evitato a Gattuso di portare a casa un pareggio che, ai punti, avrebbe sicuramente meritato. Insomma, ancora un episodio a decidere un big match. Adesso il Napoli giocherà contro la Lazio senza Insigne e Mertens uscito nel primo tempo per infortunio e con Osimhen ancora ai box, mentre l’Inter si gode una vittoria inaspettata e la possibilità di vedere la vetta da vicino.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here