Le richieste di accesso al beneficio dovranno essere presentate all’Ufficio Servizi Sociali utilizzando l’apposita modulistica “Domanda per buoni spesa o assistenza alimentare” che troverete sul portale del Comune di Cardito al seguente link http://www.comune.cardito.na.it/

Ecco il modulo da compilare

La richiesta, compilata e firmata, va inviata via mail a servizisociali.cardito@comune.cardito.na.it o tramite WhatsAPP al seguente numero telefonico 345 97 02 989 allegando la copia scansionata (anche foto del cellulare) della carta d’identità e codice fiscale del firmatario.

Per ottenere assistenza telefonica il numero di telefono è 081 190 20 466, sono attive sei linee. Alla ricezione della domanda i Servizi Sociali del Comune provvederanno alle verifiche necessarie all’erogazione del buono spesa.

 CHI PUO’ PRESENTARE LA DOMANDA

Possono presentare la domanda: i cittadini residenti nel nostro comune; le persone in stato di bisogno determinato dagli effetti economici derivanti dall’emergenza epidemiologica da virus Covid-19.

L’ufficio dei servizi sociali individuerà la platea dei beneficiari tra i nuclei familiari più esposti agli effetti economici derivanti da questa emergenza e tra quelli in stato di bisogno con PRIORITA’ per quelli non assegnatari di sostegno pubblico. Per ulteriori informazioni ai fini della concessione dei benefici è possibile collegarsi al portale istituzionale del Comune.

 DOVE SPENDERLO

Il buono spesa sarà spendibile negli esercizi convenzionati (la lista sarà inserita sul sito del Comune) per l’acquisto di generi alimentari e di prima necessità.

 SOLIDARIETA’ ALIMENTARE, COME DONARE

I cittadini possono sostenere il fondo di solidarietà con una donazione tramite l’IBAN IT 10P 03069 39783 100000002293 – la causale è “Emergenza COVID-19/elargizione liberale – Solidarietà Alimentare”.

 Ai cittadini che si trovano in difficoltà economiche garantiremo la massima privacy. Ci fidiamo del senso di responsabilità di tutti voi: chi dichiara il falso sarà denunciato ai sensi di legge. Nei controlli saremo molto severi, questo è un momento delicato, serve la collaborazione di tutti.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here