Secondo indiscrezioni, la decisione di far disputare la gara di ritorno Barcellona-Napoli a porte chiuse sarebbe stata presa dal Segretario Generale dello Sport, dal Ministero della Salute e degli Interni e dall’Agenzia della sanità pubblica durante l’incontro tenuto dai rappresentanti delle tre organizzazioni, durante il quale è stato deciso anche il rinvio al 25 ottobre della Maratona di Barcellona, originariamente programmata per il 15 marzo. A preoccupare le autorità, l’arrivo di 5 mila tifosi azzurri provenienti dalla Campania, nella quale si stanno registrando alcuni casi di positività al coronavirus. Il club blaugrana non ha ancora ricevuto alcuna comunicazione ufficiale, si attende una decisione il prima possibile, ma secondo i media spagnoli le possibilità di vedere un ‘Camp Nou’ deserto sono sempre di più.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here