Al Papa di Cardito, l’Afragolese ha affrontato nella semifinale di ritorno un’ostica Puteolana, rasa al suolo dal bomber Dino Fava.
Il team di Mister Masecchia dopo aver macinato gioco e azioni, si è ritrovata in vantaggio al 35’ del primo tempo, complice anche un errore del giovane portiere della squadra ospite.
Il secondo tempo inizia con un’Afragolese arrembante che cerca subito il raddoppio, ma il Team di Mister Ciaramella resta compatto e cerca di limitare le trame di gioco offensive dell’Afragolese, che si divora un gol con Sogno al 76’.
Solo all’81 arriva il raddoppio. Sugli sviluppi di un’azione corale arriva Bomber Fava che insacca la palla in rete e permette all’Afragolese di accedere alla finale.
Tifosi in delirio e felici per il traguardo che mancava da 20 anni in una piazza che sulle ali dell’entusiasmo domenica spingerà il team di Masecchia e Niutta alla riconquista del primato.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here