Il Napoli ritrova gioco e risultato tra le mura dell’ Anfield. Ancora non arriva la vittoria che avrebbe significato qualificazione matematica agli ottavi di Champions League, ma contro il Liverpool campione d’Europa in carica i partenopei trovano un prezioso pareggio. Gli azzurri orfani di Insigne e Callejon giocano una partita di sacrificio e a tratti offrendo ottimi spunti di bel calcio. Al gol di Mertens nel primo tempo risponde Lovren nella ripresa. Bene il solito Allan e soprattutto la fase difensiva azzurra che ha praticamente annullato l’attacco dei reds. Ottimo anche lo spostamento di Di Lorenzo sulla linea del centrocampo. Insomma, gli azzurri si ritrovano in Inghilterra e mettono un piede e mezzo agli ottavi, con un occhio al Bologna atteso domenica al San Paolo, per provare a sorridere anche in campionato.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here