“Avete scelto una brutta strada…
Rispettate chi questa maglia la ama e vi paga”. E’ il testo dello striscione, firmato ‘Curva A’, esposto oggi in più zone della città (dal Maschio Angioino al Museo nazionale) fino a essere affisso all’esterno dello stadio San Paolo.

 

E’ il nuovo segno di protesta dei tifosi contro la squadra, dopo le contestazioni di ieri in occasione dell’allenamento aperto agli abbonati.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here