Champions League: Napoli sprecone frena a Genk, è 0-0.

0

Brusca frenata del Napoli al secondo appuntamento di Champions League. Dopo aver travolto il Liverpool all’esordio, la squadra di Ancelotti non va oltre lo 0-0 in casa del Genk, che è sembrata solo la brutta copia della partitadi Salisburgo. Per i belgi il pareggio sa di impresa, per i partenopei resta una battuta d’arresto e soprattutto una prova opaca. Con Insigne e Ghoulam in tribuna, il Napoli spreca quattro occasioni nitide in particolare con Callejon e Milik e ben tre pali che hanno fermato gli azzurri in Belgio.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here