Conte ha presentato la sua squadra: Spadafora, Politiche giovanili; Di Maio agli esteri. Ecco tutti i ministeri

0

Il presidente del Consiglio incaricato, Giuseppe Conte, è arrivato al Quirinale e ha sciolto la riserva: nasce così il governo formato da Movimento 5 Stelle, Partito Democratico e Liberi e Uguali. Conte è stato a colloquio con il capo dello Stato, Sergio Mattarella, a cui ha presentato la lista dei ministri che faranno parte del nuovo esecutivo.

Ecco i ministri:

Federico D’Incà (Rapporti con il Parlamento), Paola Pisano (Innovazione tecnologica e la digitalizzazione), Fabiana Dadone (Pubblica amministrazione), Francesco Boccia (Affari regionali), Giuseppe Provenzano (Sud), Vincenzo Spadafora (Politiche giovanili e Sport), Elena Bonetti (Pari opportunità e Famiglia), Enzo Amendola (Affari europei). Poi mi affiancheranno: Luigi Di Maio (affari esteri), Luciana Lamorgese (Interno), Alfonso Bonafede (Giustizia), Lorenzo Guerini (difesa), Roberto Gualtieri (Economia), Stefano Patuanelli (Mise), Teresa Bellanova (Agricoltura), Sergio Costa (Ambiente), Paola De Micheli (Infrastrutture), Nunzia Cataldo (Lavoro), Lorenzo Fioramonti (Istruzione), Dario Franceschini (Beni culturali e Turismo), Roberto Speranza (Salute)”. Sottosegretario alla presidenza del Consiglio sarà Riccardo Fraccaro. Conte ha concluso: “Forti di un programma che guarda al futuro dedicheremo con questa squadra le nostre migliori energie e le nostre competenze a rendere l’Italia migliore nell’interesse di tutti i cittadini, da Nord a Sud”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here