Il Tribunale di Napoli ha accolto il ricorso proposto da Nicola Oddati e altri contro il congresso provinciale del 2017, dichiarando illegittime le operazioni elettorali e l’elezione del segretario provinciale Costa. Lo annuncia Riccardo Marone, ex sindaco di Napoli e legale che ha difeso Nicola Oddati nel suo procedimento contro le primarie del Pd a Napoli e provincia del 2018. Ai gazebo nei circoli venne eletto Massimo Costa, attuale segretario del Pd metropolitano di Napoli, ma Oddati nel ricorso contestò diversi punti. Il tribunale di Napoli, riferisce Marone, ha accorpato i due ricorsi proposti, accogliendola: uno era contro le operazioni elettorali e il secondo contro la nomina del segretario provinciale Costa.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here