Un anticipo di vacanze estive per tutti gli studenti: Pasqua cade quest’anno domenica 21 aprile, molto più tardi rispetto agli anni precedenti, e lo stop alle lezioni è previsto fino a martedì 23, la maggior parte delle regioni allungano fino al 25 aprile, festa della Liberazione e, essendo il 26 venerdì, chi non va poi a scuola il sabato, torna sui banchi direttamente il lunedì successivo. Ecco la situazione regione per regione, così come comunicato dal sito ufficiale del Miur.

Val d’Aosta – dal 18 aprile 2019 al 24 aprile 2019;

Bolzano – dal 18 al 23 aprile 2019

Lombardia – dal 18 al 23 aprile 2019;

Veneto – dal 18 al 24 aprile 2019;

Friuli Venezia Giulia – dal 18 al 24 aprile 2019;

Piemonte – dal 18 al 24 aprile 2019;

Liguria – dal 18 al 22 aprile 2019;

Emilia Romagna – dal 18 al 23 aprile 2019;

Toscana – dal 18 al 23 aprile 2019;

Umbria – dal 18 al 24 aprile 2019;

Lazio – dal 18 al 23 aprile 2019;

Abruzzo – dal 18 al 24 aprile 2019;

Marche – dal 18 al 23 aprile 2019;

Molise – dal 18 al 24 aprile 2019;

Campania – dal 18 al 27 aprile 2019;

Basilicata – dal 18 al 24 aprile 2019;

Calabria – dal 18 al 24 aprile 2019;

Puglia – dal 18 al 24 aprile 2019;

Sicilia – dal 18 al 24 aprile 2019;

Sardegna – dal 18 al 23 aprile 2019.

 

La Campania è capolista, ma dal momento che le scuole godono di una certa autonomia, ogni regione ed anche provincia autonoma può decidere, infatti, quali giorni chiudere le scuole. Insomma, si prevedono oltre 10 giorni di vacanza per tutti gli studenti, una sorta di anticipo di vacanze estive

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here