AFRAGOLA – «La lotta all’evasione paga e la tassa sui rifiuti non solo non aumenterà, ma vedrà una diminuzione di circa il 2 per cento per le famiglie». È quanto ha affermato il Sindaco, On. Domenico Tuccillo, dopo l’approvazione oggi in giunta delle tariffe relative alla Tari. «Questo risultato – ha continuato il primo cittadino – arriva grazie al grande impegno dell’Amministrazione contro l’evasione che ha visto in questi due anni l’ampliamento della platea dei contribuenti. Contribuire tutti per pagare di meno. Quest’anno quindi non solo abbiamo mantenuto fede all’impegno di non aumentare la Tari, ma addirittura siamo riusciti ad abbassarla di circa il 2 per cento per le utenze domestiche». Le rate per il pagamento della tassa sui rifiuti si confermano inoltre quattro per venire incontro alle necessità delle famiglie. La prima rata è fissata al 31 luglio 2018, la seconda al 30 settembre 2018, la terza al 20 novembre 2018 e la quarta al 20 dicembre 2018. L’intero importo del tributo potrà essere versato anche in unica soluzione entro la scadenza della seconda rata, ovvero entro il 30 settembre 2018.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here