Verdi al Napoli, manca poco

Ogni giorno che passa sembra avvicinarsi il momento della chiusura dell’affare che vedrà passare Simone Verdi dal Bologna al Napoli. De Laurentiis verserá nelle case dei rossoblù una cifra vicina ai 20 milioni di euro, leggermente superiore a quella che avrebbe speso per Deulofeu. Minore è invece l’ingaggio che il numero 9 del Bologna andrà a percepire all’ombra del San Paolo. Attualmente il suo stipendio sotto l’ala di Saputo è di 700.000 euro, destinato a diventare più del doppio alla corte di Sarei. Ben 1.8 milioni di euro l’offerta della dirigenza azzurra per le prossime 4 stagioni, quindi fino al 2022.

Un unico dubbio…

Difficilmente il fantasista dirà di no ad un’offerta simile che cambierà chiaramente la sua vita e carriera. L’unico dubbio che lo insegue in questi giorni è quello del poco minutaggio che Sarri gli consentirebbe. Infondo dinanzi a sè ha due mostri sacri come Insigne e Callejon. Verdi però sarebbe uno degli acquisti più costosi della storia del Napoli, il più costoso di sempre fatto nella sessione invernale del mercato, preso per vincere lo scudetto. Dunque non presi per un ruolo marginale.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here