26 Maggio 2017 24/05/2017 , 17.30 Afragola | Concas e Monteusco tentano il "ritorno" ma il Pd li mette alla porta! 13/05/2017 , 11.15 Afragola | Esclusiva - Concas e Montefusco fuori dal Pd. L'On. Piccolo scrive alla Commissione di Garanzia 03/05/2017 , 10.10 Afragola | Ad Afragola vince Renzi ma perde il Pd 20/04/2017 , 19.45 Afragola | Afragola. Bilancio Ok. la maggioranza vota compatta 13/04/2017 , 12.00 Caivano | Caivano. Forza Italia serra le fila. Mellone: "Gruppo compatto e coeso" 12/04/2017 , 10.50 Afragola | Afragola. Concas fuori dal Pd se vota contro il Bilancio. Il partito fa chiarezza 11/04/2017 , 19.20 Afragola | Politiche Sociali. Afragola lascia l'Ambito 19 30/03/2017 , 18.14 Afragola | Città Metropolitana. DeMa assegna le deleghe. Ad Antonio Caiazzo va il Patrimonio 27/03/2017 , 01:52:21 Afragola | Il maestro Sepe racconta Vittorio Sgarbi a Napoli 27/03/2017 , 01:06:36 Cardito | Di Micco si dimette per “problemi personali”. Sarà sostituito da una donna

Afragola. Bilancio Ok. la maggioranza vota compatta

Intanto il commissario Pd chiede l'espulsione di Concas e Montefusco

Di Antonio Auricchio

AFRAGOLA. E' appena terminato il Consiglio Comunale sul Bilancio ad Afragola. E la maggioranza guidata dal Sindaco Tuccillo porta a casa il risultato. Tredici i voti a favore dell'Amministrazione che, anche se in maniera risicata, chiude il cerchio e si dimostra compatta su un tema cosi' importante per la citta'. Dal consiglio di oggi emerge un dato fondamentale per i prossimi mesi dell'amministrazione Tuccillo. C'e' una nuova geografia politica ad Afragola. Quella composta dai tredici consiglieri di maggioranza che oggi sono entrati in aula ed hanno votato salvando l'amministrazione Tuccillo. E mentre la nuova maggioranza si chiude compatta, il commissario cittadino Salvatore Piccolo scrive agli organi provinciali e regionali del Partito Democratico : "Il bilancio del comune di Afragola e' stato approvato con il voto determinante del Sindaco, grazie alla tenuta degli alleati che, pero', chiedono adesso una verifica politica per effetto della defezione irresponsabile del Consigliere Concas (dirigente regionale del PD) e del consigliere Montefusco (iscrittosi alla sezione del PD di Casoria) che hanno votato contro. Questo atteggiamento ha arrecato un gravissimo danno all'immagine del Partito e ha messo a rischio l'Amministrazione comunale. Un simile comportamento deve essere sanzionato severamente secondo le regole dello statuto.

E' in gioco la credibilita' del Partito e della sua Dirigenza. Preannuncio il loro deferimento alla competente commissione di garanzia per l'espulsione. Mi attendo provvedimenti immediati, a tutela della serieta' e della dignita' politica del PD ". Parole forti quelle del commissario cittadino del Pd, che non lasciano spazio di replica. Dopo il voto contrario di Concas e Montefusco, la richiesta e' quella di espulsione con effetto immediato. Un atto che cerca di fare chiarezza non solo all'interno del Partito ma soprattutto negli equilibri della nuova maggioranza. A questo punto, anche se l'amministrazione e' salva, serve un cambio di rotta concreto per portare la citta' alle elezioni dell'anno prossimo. Dal dibattito in aula, anche con la maggioranza compatta, e' segno evidente che per il sindaco inizia una stagione di consapevolezza politico-amministrativa. Con una concreta visione della citta' al di la' della prossima inaugurazione della stazione Tav e della demagogia spicciola. E secondo indiscrezioni il primo passo verso il cambio di rotta avverra' proprio dalla squadra di governo. Con la consapevolezza che con la nuova maggioranza dei tredici anche gli equilibri in Giunta dovranno per forza di cose essere sistemati. E su questo il sindaco non ha piu' alternative. Intanto domani si torna in aula per votare la mozione di sfiducia al presidente Perrino.



20/04/2017


Lascia un commento

N.B. I messaggi sono soggetti a controllo preventivo, quindi non saranno pubblicati direttamente, ma solo dopo conferma da parte dell'amministratore di sistema. Si prega di non lasciare commenti offensivi, o che possano ledere la dignità di alcuno, si ricorda che verranno salvati i dati (IP,ecc..) per eventuali azioni legali,in caso di illeciti, agli organi competenti.

Nome
Mail (Non verrà pubblicata)
WWW:
Messaggio:
/// Foto & Feed
/// News
Quotidiano Online del periodico "Mosaico".
Direttore Responsabile Antonio Auricchio.
Redazione redazione@napolimetropoli.it
Autorizzazione del Tribunale di Napoli n°54 del 13 luglio 2009.